• Winter Music Conference a Miami In evidenza

    Si è concluso con successo il Winter Music Conference, una settimana di musica elettronica, eventi e feste a Miami Beach in Florida, qui si incontrano artisti e professionisti provenienti da tutto il mondo. È una della più importante manifestazione per il business internazionale per la musica in cui partecipano produttori, editori, manager, musicisti, agenti, etichette. Gli incontri sono fondamentali per avere uno scambio di idee, di interessi musicali e per chiudere contratti e accordi sulla distribuzione. Grazie a eventi e serate dal vivo sono presenti nuovi artisti internazionali, una grande vetrina per stringere affari e business futuri. Rivolgo alcune domande all’amministratore Luigi Monti Arduini della sociétà Cafè Concerto, una delle più importanti società editoriali musicali italiane. Questo evento dà nuove possibilità di lavoro? Si certamente.Ci sono tre manifestazioni: Winter Music Conference a Miami é quello più divertente; il Midem a Cannes tratta la musica in tutti i suoi generi, dal pop al rock fino alla classica, oltre ai meeting ci sono moltissime possibilità di incontrarsi con dj da tutto il mondo; e l’Ade ad Amsterdam é più specializzato nella dance. Io partecipo a tutti le edizioni per sviluppare sia nuovi contatti, che consolidare sempre di  più i rapporti con le società da noi già rappresentate”. Essere figlio d’arte ti ha facilitato? “Essere figlio d’arte può aiutare, ma poi devi anche essere capace di dimostrare che hai stoffa.  Ho la passione della musica come mio padre, anche se ci piacciono generi diversi, lui è un patito del Jazz mentre a me piace di più la Dance. Però spesso ascolto anche la musica che piace a lui e so che anche lui fa lo stesso. Perché quando la musica è realizzata bene non ha generi”. Lavorare insieme:competizione o complicità?   “Lavoriamo insieme e c’è molta complicità, anche se lui in questo momento, essendo nel consiglio di amministrazione della SIAE, si dedica soprattutto a questo suo nuovo incarico”.  Che progetti avete per il futuro? “In questo momento abbiamo una serie di progetti musicali quali co-editori dell’album dei Tiromancino, il cui singolo è ai primi posti delle classiche discografiche. Una nostra artista, Alex Serena, che è ad Atlanta in studio con Chris Willis a registrare il suo prossimo album. Raccontami dei  sucessi di tuo padre…. “Mio padre Federico ha avuto una brillantissima carriera, è stato un musicista, produttore discografico e manager di gruppi editoriali. Come compositore ha scritto molti successi italiani per vari importanti cantanti italiani e stranieri come Ma ci Pensi per Mina, Il Primo Bacio che Darò" per Gigliola Cinquetti, "Dolce Amor" per Frankie Avalon, "Dolci Sogni" per Santo&Johnny e "Solo Tu" per Orietta Berti. "Solo Tu", grazie anche alla versione inglese di Cliff Richards ("All my love"), è diventato in seguito un successo mondiale con più di 12 milioni di copie vendute. Oggi Café Concerto Music Group rappresenta non solo alcune delle società editrici più prestigiose del mondo, come Twentieth Century Fox,Walt Disney Music Co, Ultra, John Lennon, Shapiro Bernstein, Elvis Presley e Imagem, ma anche giovani e promettenti Società Editoriali Indipendenti, impegnate nella ricerca e nella promozione delle opere di nuovi talenti”.
    Letto 6422 volte Ultima modifica il Giovedì, 08 Novembre 2018 13:47
    Marinella Cucciardi

    01.07.18, Autori

    Redattore Riflesso - Marinella Cucciardi

    Redattore
    Lifestyle, Moda.

    AMBIENTE ALTRI ARTICOLI

    PRECEDENTI

    PRECEDENTI

    IN EVIDENZA

    IN EVIDENZA

    NUOVI

    NUOVI