Seborga: l'autoproclamato principato Ligure

11.04.18, Architettura, Samantha Chia

Seborga: l'autoproclamato principato Ligure

La Città del Vaticano è l’entità statale più piccola riconosciuta, con 842 abitanti. Tuttavia, in Liguria ci sono poco più di trecento persone che non concordano su tale primato; sono gli abitanti di Seborga (Im), che nel 1963 hanno deciso di autoproclamare la propria indipendenza dallo stato italiano e di nominare un principe, Giorgio I (Giorgio Carbone).

Il Castello di Roccascalegna e la leggenda della prima notte di nozze

03.01.18, Architettura, Sara Bernabeo

Il Castello di Roccascalegna e la leggenda della prima notte di nozze

Degli innumerevoli castelli disseminati nel territorio abruzzese, a guardia e vanto degli antichi borghi che costellano la regione, quello di Roccascalegna è senz’altro uno dei più conosciuti e apprezzati.

Mettere radici: nuovi e antichi modi di vivere l'altezza

03.01.18, Architettura, Collaboratore Riflesso

Mettere radici: nuovi e antichi modi di vivere l'altezza

L’ambizione di costruire opere grandiose è connaturata all’uomo. La costruzione è di per sé un segno, particolarmente efficace quanto più esso è percepibile: simboli del potere temporale e religioso, le strutture alte nascono per essere apprezzate da terra e a distanza.

Gerace e la sua storia millenaria

03.01.18, Architettura, Mariagrazia Anastasio

Gerace e la sua storia millenaria

Incastonata nel Parco Nazionale dell’Aspromonte, si erge tra le valli dei fiumi Novito e Gerace su un plateau morfologico che si osserva spiccare tra i colli vicini. È infatti la sua particolare orografia che la fa nascere come borgo al riparo dalle incursioni nemiche.

La cattedrale di Troia e i suoi significati simbolici

03.01.18, Architettura

La cattedrale di Troia e i suoi significati simbolici

La cattedrale di S. Maria è il fulcro della cittadina di Troia, situata in provincia di Foggia, a ridosso del Tavoliere delle Puglie. 

Rocca di Ripalta vecchia: una testimonianza di fortificazione medioevale

03.01.18, Architettura, Collaboratore Riflesso

Rocca di Ripalta vecchia: una testimonianza di fortificazione medioevale

Dall’alto dei suoi quattrocento metri d’altitudine, la collina di Ripalta Vecchia domina tutto il paesaggio circostante.

La scultura moderna nel cuore antico di Matera

03.01.18, Architettura, Italo Profice

La scultura moderna nel cuore antico di Matera

Quando si parla di Matera si pensa ai Sassi, patrimonio dell'umanità dell’Unesco dal 1993, un vero e proprio paesaggio culturale in cui le necessità urbane si sono adeguate nel tempo alle risorse fornite dalla natura.

Il Castello di Fénis, una fiaba senza tempo

03.01.18, Architettura, Collaboratore Riflesso

Il Castello di Fénis, una fiaba senza tempo

Per immergersi in atmosfere fiabesche dal sapore medioevale, basta fare qualche chilometro ad est di Aosta, superare la cinta muraria del castello di Fénis e sarà impossibile non immedesimarsi nelle gesta di una dama o cavaliere medioevale che lo hanno abitato.

AR(T)igli

01.08.17, Architettura, Collaboratore Riflesso

AR(T)igli

“Voglio una donna!” grida in Amarcord Ciccio Ingrassia tra il fogliame di un albero, fuggito da un pranzo di famiglia e rivendicando a braccia aperte il suo diritto alla normalità sociale. 

Taormina, un suggestivo e unico scenario decantato da storici autori

01.08.17, Architettura, Collaboratore Riflesso

Taormina, un suggestivo e unico scenario decantato da storici autori

Taormina è tornata al centro degli obiettivi dei fotografi per il 43° summit del G7 che si è svolto lo scorso maggio. 

Ore Serenissime

01.08.17, Architettura, Collaboratore Riflesso

Ore Serenissime

Prendiamo un denominatore comune: il tempo; ossia le ore, i giorni, i mesi, gli anni, e andiamo nelle terre della Serenissima Repubblica.

Storia e fascino del Santuario di San Michele Arcangelo

01.08.17, Architettura, Collaboratore Riflesso

Storia e fascino del Santuario di San Michele Arcangelo

Monte Sant’Angelo è il più alto borgo del Gargano ed è da sempre un importante centro spirituale, riunendo in un sol luogo il principio sacro legato al cielo e il principio sacro legato alla terra. 

Termoli, la Perla dell’Adriatico Molisano

01.08.17, Architettura, Collaboratore Riflesso

Termoli, la Perla dell’Adriatico Molisano

Camminare tra le viuzze di pietra bianca del Borgo Vecchio è come leggere una poesia. Si provano le stesse sensazioni, si odono quei rumori che fanno viaggiare la mente, si sentono quei profumi tipici di una cittadina sul mare. 

Museo d’Arte Urbana a Torino: il primo insediamento artistico a cielo aperto

31.07.17, Architettura, Italo Profice

Museo d’Arte Urbana a Torino: il primo insediamento artistico a cielo aperto

Il Museo d’Arte Urbana di Torino non è un museo come tutti gli altri dal momento che, primo in Italia, prevede un insediamento artistico permanente all’aperto collocato all’interno di un grande centro metropolitano.

Il castello di Fénis, una fiaba senza tempo

31.07.17, Architettura, Collaboratore Riflesso

Il castello di Fénis, una fiaba senza tempo

Per immergersi in atmosfere fiabesche dal sapore medioevale, basta fare qualche chilometro ad est di Aosta ed entrare nel castello di Fénis e sarà impossibile non immedesimarsi nelle gesta di una delle tante dame o un cavalieri che lo hanno abitato nei secoli passati.

ARCHITETTURA ALTRI ARTICOLI

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI