L’Umbria brilla negli sport equestri

Martedì, 29 Novembre 2016,
È autunno e cadono le foglie, ma sembrerebbe che piovano anche importanti successi. Per l’Italia, in ambito equestre. La notizia è che Adelasia, cavalla grigia specialità salto ostacoli, ha rappresentato l’Italia ai Campionati del Mondo a Lanaken, in Belgio. Ma soprattutto, che sia entrata a far parte di una delle scuderie più prestigiose al mondo: la Stephex Stables. Contemporaneamente nell’elenco dei migliori saltatori italiani pubblicato dal Fise (Federazione Italiana Sport Equestri), figura un’altra femmina dal mantello grigio: Niker. Cosa hanno in comune Adelasia e Niker? Nate e cresciute in Umbria, a Perugia, allevate da Sergio Galmacci. Nome noto dell’ippica italiana. Gli amanti del trotto ricordano quando cavalli come Urgenza e Vinci Bieffe, a suon di vittorie e piazzamenti, incollavano gli scommettitori italiani davanti alla Tris. L’Umbria si conferma quindi terra sana, a misura d’uomo, e di cavallo.

ALTRI EVENTI

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI

ALTRI EVENTI RIFLESSO

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI