“+50 sculture in città tra memoria (1962) e presente (2012)" a Spoleto

Lunedì, 25 Giugno 2012,
Cinquant'anni dopo la grande mostra "Sculture nella città" del 1962, a cura di Giovanni Carandente, il Comune di Spoleto torna a celebrare la scultura contemporanea, dal 23 giugno al 28 luglio. Le opere di oltre 50 artisti italiani saranno esposte tra il Palazzo Collicola Arti Visive e altri luoghi significativi della città. A Palazzo Collicola si potranno visitare tre grandi mostre personali e diversi progetti speciali. Inoltre è aperto il nuovissimo spazio Collilab, l'area dedicata ai giovani artisti, alle associazioni culturali, alle fondazioni e alle diverse realtà individuali. Inoltre per le vie della città, in altri musei e sedi istituzionali si svilupperanno tre mappature. La prima sarà di carattere storico e si realizzerà in autunno, con la collocazione di totem che attraverso immagini fotografiche testimonieranno la collocazione delle opere nel 1962. La seconda, sempre di carattere storico, sarà dedicata al riposizionamente di alcune opere nei luoghi d'origine. La terza infine avrà un taglio più contemporaneo e vedrà le opere di decine di artisti collocate nei luoghi più suggestivi della città. Per ulteriori informazioni è consultabile il sito http://www.palazzocollicola.it/.

ALTRI EVENTI

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI

ALTRI EVENTI RIFLESSO

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI