The Valley of Astonishment

Giovedì, 25 Settembre 2014,
Alle ore 11 di mercoledì 1 ottobre, al Teatro Cucinelli verrà presentata la Stagione Artistica 2014/2015. The Valley of Astonishment è il primo spettacolo in Cartellone ed è in prima assoluta per l'Italia. Dopo una lunga permanenza New York, la Compagnia arriva a Solomeo: un cambio di atmosfera non indifferente. Ma sul palco del Teatro Cucinelli l'atmosfera della rappresentazione rimarrà inalterata: le tre recite si terranno venerdì 10 ottobre alle ore 21:00 e sabato 11 ottobre alle ore 17:00 e alle ore 21:00. Lo spettacolo è firmato da Peter Brook e Marie-Hélène Estienne. In The Valley of Astonishment, il cui titolo si ispira a un'opera scritta nel 1177 dal poeta persiano Farid al-Din Attar, Il Verbo Degli Uccelli, si indagano le irregolarità della mente e le patologie psichiatriche che di rado trovano riscontri obiettivi in esami clinici. Si immagini un mondo in cui ogni suono fosse un colore e dove ogni colore avesse un gusto. I protagonisti vivono i loro sintomi intensamente e sono illuminati da allucinazioni visive, tattili, auditive, olfattive, gustative che creano rappresentazioni piene di meraviglia e terrore. Gli attori appaiono come smarriti in mondi paralleli ed è come se avessero i cinque sensi moltiplicati e potenziati. Un vero e proprio stupore di fronte al miracolo del cervello umano. Peter Brook e Marie-Hélène Estienne si mostrano nella loro piena maturità e grazia estetica. "Il teatro deve stupirci - affermano Peter Brook e Marie-Hélène Estienne - deve soddisfare due elementi opposti: il familiare e lo straordinario. Lo spettatore si confronterà con individui che, attraverso la musica, il colore, il gusto, le immagini e la memoria, hanno esperienze di una tale intensità da farli passare da un momento all'altro dal paradiso all'inferno." Lo spettacolo è in lingua inglese con i sopratitoli in italiano. I biglietti per lo spettacolo possono essere acquistati on-line sul sito del Teatro Stabile dell'Umbria www.teatrostabile.umbria.it a partire da lunedì 22 settembre.

ALTRI EVENTI

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI

ALTRI EVENTI RIFLESSO

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI