AperiLIVE

Lunedì, 25 Gennaio 2016,
Il ComitatoiLive con il patrocinio dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano presenta iLIVE, il libro fotografico di German Lissidini, il cui ricavato sar√† devoluto alla ricerca sul cancro. Attesa, cura, vita: sono le fasi che scandiscono il tempo di ogni malato, raccontate con intensit√† di sguardo e profondit√† di prospettiva dal libro fotografico iLIVE. L'opera √® stata ideata e curata da German Lissidini, paziente dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano fino al gennaio 2014, con l'obiettivo di raccogliere fondi per la ricerca sul cancro. Il ComitatoiLive, che ha portato a compimento la realizzazione del volume, √® lieto di invitarVi all'aperitivo di presentazione AperiLIVE, venerd√¨ 29 gennaio dalle 18.00 alle 23.00 al Palazzo delle Stelline a Milano (Corso Magenta, 61). Interverranno Giuseppe De Leo, gi√† Presidente dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, il Dott. Filippo De Braud e molte altre persone che, con il loro lavoro, hanno permesso di dare il libro alle stampe, realizzando il sogno di German. L'ingresso √® gratuito (sono a pagamento le consumazioni). Alla presentazione del volume seguir√† un concerto di musica dal vivo dei RIOT ACT. Durante l'evento sar√† possibile acquistare iLIVE a partire da una donazione minima di 25‚ā¨. Il libro √® in vendita anche presso la libreria Isola Libri (via Pollaiuolo 5, Milano). Tutto il ricavato sar√† devoluto all'Istituto Nazionale dei Tumori per la ricerca. German era un ragazzo forte, positivo, pieno di idee e di voglia di fare, tanto da decidere di intraprendere molti progetti, tra cui iLIVE, proprio durante il periodo della malattia, per dimostrare che nulla pu√≤ frenare chi non si abbatte. German ha alzato la testa. Ha imparato e ci ha insegnato a non temere la malattia, diventando in prima persona parte attiva della sua cura. Ha studiato per confrontarsi meglio con i medici, per capire e saper spiegare. Si √® interessato a terapie complementari. Si √® messo in contatto con altri malati affetti dal suo raro tumore. Ma soprattutto non ha mai smesso di credere nei suoi sogni, riuscendo a dar vita a molti progetti: da ultimo questo libro, in cui, attraverso fotografie, aforismi d'autore e poesie originali si invita a "riconoscere ci√≤ che significa essere malato in un'ottica positiva, in un'ottica di transizione, in un'ottica di ringraziamento nei confronti di chi √® in contatto quotidianamente con chi soffre". Per info: Questo indirizzo email √® protetto dagli spambots. √ą necessario abilitare JavaScript per vederlo. Sito web: www.comitatoilive.com

ALTRI EVENTI

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI

ALTRI EVENTI RIFLESSO

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI