aaa

facebook iconyoutube iconinstagram icon rmc2
MILANO - MONTECARLO - MIAMI

Musica (2)

EMMA MARRONE ARRIVA A PERUGIA

Oltre due ore di musica, uno scatenato corpo di ballo, una band internazionale e 23 brani in scaletta. Questo è stato l’attesissimo concerto di Emma Marrone, che lo scorso 26 settembre si è svolto al PalaEvangelisti a Perugia, nell’ambito dell’"Adesso Tour". Lo spettacolo ha riaperto la grande stagione dei concerti in città. Personaggio sempre alla ribalta, Emma Marrone si è mostrata in una veste nuova, non solo come interprete di indiscussa grinta ed energia, ma anche come ballerina, alle prese con le coreografie di Macia Del Prete. Al suo fianco sul palco, un corpo di ballo composto da Daniele Sibilli, Gabriele Esposito, Anthony Donadio, Jonathan Gerlo e una band internazionale composta da sette musicisti per una produzione imponente, con 18 metri quadri di palco, 7 bilici di produzione, 3 schermi led, per un totale di 140 metri quadri di superficie e 110 persone nello staff. Per quanto riguarda le canzoni, accanto ai suoi più grandi successi del passato, Emma ha proposto i brani del nuovo album "Adesso", già disco di platino e nel quale torna ad essere anche autrice. A conferma del suo essere personaggio a tutto tondo, accanto al disco è appena uscito "Dentro è tutto acceso", il primo diario di Emma.

Umbria: qui si fa sul serio!

In Umbria sono numerosi i talenti che hanno oltrepassato i confini regionali. Alcuni provenienti dal Conservatorio di Perugia, altri cresciuti con le cuffie nelle orecchie dentro stanze tappezzate di poster di Jim Morrison, Kurt Cobain e Bob Marley. Nell’ambito del rock, tra i più noti, i Fast Animals and Slow Kids che concluderanno a Settembre il loro Hybris tour, dal nome del loro ultimo album. I Fask hanno saputo coinvolgere il pubblico con il loro carisma, affiancando gruppi come Zen Circus, Teatro degli Orrori e Ministri. Più orientati verso il genere blues, sono i vincitori dell’edizione 2013 Arezzo Wave, i The Soul Sailor & The Fuckers con il loro ultimo album, The Effects of Getting Wilder and Wilder e i Da Hand In The Middle, vincitori dell’edizione 2012 Arezzo Wave. Entrambi i gruppi citati hanno partecipato a “L’Umbria che spacca”, un festival svoltosi a Perugia il 20 giungo 2013. Tra le eccellenze del panorama umbro Jazz invece, emergono nomi come Ramberto Ciammarughi, pianista e compositore; Gabriele Mirabassi, virtuoso clarinettista e Daniele Mencarelli, contrabbassista, tutti e due diplomati al Conservatorio di Perugia. Questi favolosi musicisti hanno conquistato la scena non solo umbra, ma anche italiana partecipando a numerosi eventi jazz e collaborando insieme a numerosi progetti. Altri due contesti umbri importanti sono quello del Soul & Funky/Hip Hop con The Orthopedic, che produce per i più importanti artisti del panorama musicale rap italiano come Noyz Narcos e Tormento, e quello del Reggae che vede affermarsi I-SHENCE, uno dei pochissimi gruppi reggae umbri di fama nazionale che ha accompagnato artisti come Rodigan in varie performance. In materia di musica sembra proprio che l’Umbria sappia il fatto suo!

Sottoscrivi questo feed RSS