aaa

facebook iconyoutube iconinstagram icon rmc2
MILANO - MONTECARLO - MIAMI

L’ISOLA MAGGIORE SI TINGE DI MUSICA

L’Isola Maggiore ospita l’Accademia Isola Classica dall’8 al 13 settembre. Proprio nell’isola al centro del Lago Trasimeno si tiene, infatti, un periodo di concerti e corsi dedicati agli strumenti ad arco - violino, viola, violoncello e direzione d’orchestra -, grazie a delle borse di studio messe a disposizione dalla stessa Accademia, che prevedono lezioni individuali e l’accesso ad un seminario d’orchestra. I docenti sono Adelina Oprean, violino; Vlad Stanculeasa, violino; Ettore Causa, viola; Antonio Lysy, violoncello; Konrad von Abel, direzione d’orchestra.

L’Accademia è un’istituzione didattica totalmente gratuita per strumenti ad arco e direzione d’orchestra che si contraddistingue per l’ampio programma formativo offerto ai suoi studenti e all’unicità dell’ambiente nel quale si svolge. Il progetto nasce dal desiderio di dare continuità ed accessibilità all’inestimabile patrimonio artistico e pedagogico lasciato da due delle più incisive personalità musicali del secolo scorso: Alberto Lysy e Sergiu Celibidache.

L’evento inaugurale è in programma per il 9 settembre con un concerto straordinario che si tiene nella suggestiva Chiesa del XII secolo di San Salvatore: è ad ingresso libero e sono presenti tra gli altri autorità locali, i partner, gli studenti delle scuole di musica e dei conservatori delle zone limitrofe.

Poi, il 12 settembre è la volta del concerto presso la Chiesa di San Michele Arcangelo, sempre nell’Isola Maggiore, con Ori Wissner-Levy al violino e Adan Delgado alla tromba.

Il 13 settembre è in programma un ulteriore appuntamento ad Arezzo, con gli studenti dell’Accademia.