aaa

facebook iconyoutube iconinstagram icon rmc2
MILANO - MONTECARLO - MIAMI

CORCIANO FESTIVAL 2018

Ritorna il Corciano Festival, che prende il via dal 4 al 15 agosto nell’antico borgo medievale di Corciano (Pg). La manifestazione, dedicata all’arte e alla cultura in tutte le sue declinazioni, festeggia i suoi 54 anni. Un cartellone ricco di appuntamenti che affianca realtà locali, giovani o affermate, a grandi protagonisti di rilievo nazionale e internazionale per una commistione artistica sempre nuova. Un’attenzione speciale alle rievocazioni storiche, da sempre pietra miliare della manifestazione, visto che quest’anno si festeggiano tra l’altro i 50 anni del Corteo storico del Gonfalone. Tra contemporaneità e tradizione, sperimentazione e memoria delle proprie origini. L’evento, organizzato e promosso dal Comune e dalla Pro Loco di Corciano, si svolge nei luoghi storici, lungo le vie e nelle piazze del suggestivo paese umbro, selezionato tra I Borghi più belli d’Italia e riconosciuto come Destinazione Europea d’Eccellenza. Numerosi i concerti in programma tra i quali quello del virtuoso trombettista, compositore e direttore d’orchestra Allen Vizzutti, accompagnato dalla Corciano Festival Orchestra; il concerto-spettacolo del cantautore e attore David Riondino con “La Buona Novella” di Fabrizio De Andrè, sempre accompagnato dall’Orchestra; i Billi Brass Quintet con uno show tra cinema e musica dedicato alla luna. Poi, il concerto finale è un omaggio a Gioacchino Rossini in occasione dei 150 anni dalla sua morte. E ancora, ampio spazio ai “giovani sulla strada del successo” che ogni sera, dall’11 al 15 agosto, si esibiscono mostrando il loro talento. Per la sezione teatro, torna un’altra regia di Maurizio Schmidt “Sketches & Short Plays” del premio Nobel Harold Pinter, un viaggio dagli anni ’50 ai giorni nostri nei meandri dell’atelier immaginario del grande drammaturgo inglese. Novità di questa edizione la collaborazione con un giovanissimo gruppo teatrale umbro, che si esibisce con lo spettacolo “La luna degli attori. Commedia brillante in due atti del drammaturgo americano Ken Ludwig”. La sezione letteraria del Corciano Festival è anche quest’anno ricca di appuntamenti di grande spessore: Diego de Silva, Carlo D’Amicis, Paola Buzzetti. Tra le esposizioni d’arte: “L’Italia di Mezzo. La Cartografia storica del centro Italia dal XVI al XIX secolo” nella Chiesa-Museo di San Francesco e un progetto espositivo dedicato allo storico Corteo del Gonfalone. Chiudono la manifestazione le affascinanti rievocazioni storiche in costume del 1400, che si tengono nei giorni del 13, 14 e 15 agosto. Infine, come ogni anno, la Taverna accoglie gli ospiti offrendo le eccellenze del territorio, i presidi Slow Food dell’Umbria e preparazioni tradizionali in sintonia con l’evento in calendario per la serata.