A+ A A-

E l'Umbria, che sa anche di birra, è pronta ad accogliere la neonata Nursia. Alla fine i monaci Benedettini, e chi meglio di loro, ce l'hanno fatta! A fare la birra artigianale naturalmente. Che probabilmente sarà secondo l'antica ricetta trappista. Chissà? Intanto ci prepariamo ad assaggiarla ufficialmente, questa Birra Nursia, nel punto vendita-degustazione Corvus et Columba. Mercoledì 15 agosto alle ore 16.30 taglio del nastro del nuovo birrificio del Monastero di San Benedetto di Norcia con Benedizione solenne di S. Ecc. Rev. Mons Renato Boccardo, Arcivescovo di Spoleto- Norcia e alla presenza del Sindaco della città Giampaolo Stefanelli e altre autorità. Con l'invito-augurio on line che la neonata Birra Nursia, che va ad aggiungersi alle altre birre artigianali umbre, rallegri i nostri cuori e li colmi di luce di speranza in questi momenti bui:

BIRRA NURSIA UT LAETIFICER COR, si legge nell'invito.

Grazie, Prosit!

®Riflesso Registrazione Tribunale di Perugia n.35 del 14/12/2011 Per informazioni: info@riflesso.info