Torino Fashion Week #1

Giovedì, 26 Maggio 2016,
 
Grande fermento per il capoluogo piemontese. Arriva la "Torino Fashion Week", prima manifestazione dedicata alla moda, dove la ricerca estetica e stilistica sono in primo piano. Tanti eventi in programma, sette giorni di sfilate dal 27 giugno al 3 luglio, che si tengono nell’ex area industriale di Mirafiori in Corso Settembrini 178, nella location che ha fatto la storia dell’auto e del design torinese e che oggi diventa sede di una nuova era per la moda locale. Cornice ideale per questo evento importante, che punta sulla creatività d’avanguardia e sullo stile inusuale per valorizzare i talenti emergenti e che intende enfatizzare la forza attrattiva della città, che il New York Times ha inserito tra le 52 da visitare nel 2016. La Torino Fashion Week #1 è organizzata dall’associazione TMODA, in partnership con CCIAA, Unioncamere Piemonte, Entreprise Europe Network, CNA, Slow Fashion, Confartigianato, Booking Piemonte e IAAD. La kermesse ha come tema "l'emergente" e vuole essere il punto di incontro tra moda, design e ricerca: settori che caratterizzano il capoluogo piemontese e lo hanno reso famoso nel mondo. I fashion designer sono in gran parte torinesi, ma anche piemontesi, italiani ed europei. Tutti sono stati scelti perchè artigiani del vestito, dell’accessorio e dell’alta bigiotteria e nei loro atelier realizzano outfit e oggetti di fattura pregiata. Protagonisti di una moda indipendente e d’avanguardia, non soggetta alle logiche del mercato globale, spesso sono conosciuti tra gli addetti ai lavori e hanno una clientela di nicchia che all’omologazione preferisce il "su misura". L'1 e 3 luglio viene organizzato il Torino FashionMatch 2016, incontri bilaterali realizzati nell’ambito della rete Enterprise Europe Network (EEN). Oltre ai fashion designer lo IAAD, Istituto d'Arte Applicata e Design, ha individuato tra i propri studenti alcuni giovani creativi che presentano insieme la collezione "Contamination". La finalità è dare il giusto spazio anche a quei talenti emergenti. IAAD ha anche invitato 5 brand affermati nel panorama locale. Guest star della TFW #1 è Walter Dang, lo stilista cosmopolita con un passato nell’alta moda parigina al fianco di Pierre Cardin e di altri maestri. Tutti i protagonisti presentano una capsule collection composta da 20 abiti, i cui temi sono contemporaneità, qualità e innovazione. Gli stessi punti cardine della settimana della moda torinese che ha la finalità di mostrare che all’ombra della Mole Antonelliana si muove un folto numero di fashion designer creativi e di talento e che ha l’ambizione di diventare un appuntamento fisso del lifestyle cittadino e di collocarsi tra le Fashion Week emergenti.