Comma, un festival di arte urbana contemporanea

Mercoledì, 09 Maggio 2012,
Anche quest'anno alla seconda edizione, si terrà a Perugia dal 4 giugno al 15 luglio 2012 questo rilevante Festival sull'arte urbana. Un progetto culturale di largo respiro incentrato sull'indagine e la costruzione dei rapporti tra arte, artista e città. Nasce con lo scopo di promuovere i nessi relazionali tra Perugia e l'Europa e a sostenere i linguaggi espressivi della contemporaneità nel tessuto locale. Quest'anno COMMA è parte integrante di CAP2020, progetto permanente orientato a produrre azioni culturali per il contesto urbano, per immaginare e ridefinire Perugia nel presente e nel futuro. Il progetto si inserisce nel percorso intrapreso dal Comune di Perugia in vista della candidatura di Perugia e Assisi a Capitale Europea della Cultura del 2019. Per sei settimane si animeranno azioni artistiche, mostre, workshop, incontri e performance. 4 -10 Giugno si parte con TRACCIATI – La Città Sospesa, workshop tenuto da Bob Gibson, durante il quale saranno realizzati un'installazione ambientale collettiva e una documentazione video dell'attività svolta dai dieci artisti selezionati. 11 - 23 Giugno è la volta di COMMA Residency, residenza artistica volta a produrre una mostra che inaugurerà il 23 giugno a Palazzo della Penna. Infine il 29 e 30 Giugno il gran finale con - 6up-Ritrovamenti Urbani 2020 (back to 2012): due giorni di performance urbane di arte partecipativa tenute in spazi inaspettati e reinterpretati della città. Da non perdersi COMMA Bibliobus, biblioteca tematica allestita all'interno di un camper e la mostra COMMA Off che verrà allestita negli spazi della galleria Miomao. Per info www.cap2020.it.

ALTRI EVENTI

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI

ALTRI EVENTI RIFLESSO

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI