San Valentino mon amour

Giovedì, 04 Febbraio 2016,
San Valentino Vescovo, martire cristiano, visse nel III secolo d.C. nella Città di Terni. La sua festa ricorre annualmente il 14 febbraio, ed è conosciuta e festeggiata in tutto il mondo. Alcune testimonianze storiche fanno risalire le origini di questa celebrazione al IV secolo d.C., epoca in cui le celebrazioni di origine pagana legate al dio Lupercus - chiamate lupercali - erano solitamente festeggiate il 15 di febbraio. Tale tradizione in seguito prese piede nei monasteri benedettini, primi veri cultori di San Valentino, presso la basilica di Terni eretta in suo nome; per poi diffondersi negli altri monasteri d’Italia, Francia e Inghilterra. Nel 1644 il corpo del santo fu ritrovato sotto l’altare della Basilica della città e, per acclamazione, fu eletto protettore della città. Oggi il suo culto si è diffuso in tutto il mondo con tale capillarità da arrivare a considerarlo il Protettore degli Innamorati. Alla devozione dei ternani per il santo si deve l’ideazione degli eventi valentiniani, preziosa risorsa culturale e di promozione turistica per la città di Terni. I festeggiamenti durano tutto il mese di febbraio e per questo è chiamato Mese valentiniano. É l’intera città a festeggiare: dagli innamorati, alle famiglie, dai ragazzi delle scuole, ai turisti e pellegrini. Grandi nomi della canzone e dello spettacolo si susseguono in esibizioni piacevolissime. Nel corso dei secoli la festa di San Valentino è stata allietata oltre che da esibizioni musicali, balli e tornei anche dalla storica Fiera di San Valentino: tradizione arrivata sino ad oggi durante cui sono allestite tantissime bancarelle nei tre giorni a cavallo del 14 Febbraio, durante cui sono proposti anche prodotti dolciari legati al cioccolato. Festa dalla doppia anima, quella di San Valentino, oltre ad essere ludica e giocosa, è altresì caratterizzata da una spiccata valenza religiosa, in special modo per i fedeli al Santo i quali, con processioni lungo le strade della città e svariate celebrazioni eucaristiche, manifestano la propria devozione. Peculiare è la festa della Promessa che si tiene la domenica precedente al 14 febbraio: alla celebrazione sono invitate tutte le coppie di fidanzati che si sposeranno entro l’anno corrente, sia quelle italiane sia le provenienti dall’estero. Durante la celebrazione eucaristica i fidanzati sono soliti scambiarsi promessa di matrimonio davanti all’urna di San Valentino. Per consultare il programma 2016 degli eventi valentiniani: www.sanvalentinoterni.it 

ALTRI EVENTI

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI

ALTRI EVENTI RIFLESSO

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI