"Pianeta città. Arti cinema musica design nella Collezione Rota 1900-2021"

06.08.21 , Arte , Collaboratore Riflesso

 

Arriva "Pianeta città. Arti cinema musica design nella Collezione Rota 1900-2021".

Dal 9 luglio al 24 ottobre la Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti di Lucca propone una mostra insolita e interdisciplinare, inerente al tema della città e della trasmissione della conoscenza, analizzato prevalentemente attraverso gli innumerevoli pezzi - della collezione, eccezionale e unica, dell’architetto Italo Rota, tra i più noti progettisti del nostro tempo.

La mostra è realizzata con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, la sponsorizzazione di Banco BPM e la sponsorizzazione tecnica di SAIB.

L’intento è quello di creare un racconto del Novecento e del primo ventennio del Duemila attraverso la visione della città - la sua rappresentazione nelle arti, nel cinema, nella musica, nel design - e l’evoluzione dell’oggetto libro.

La collezione di Italo Rota si è rivelata una miniera cui attingere per creare percorsi di senso che partono alle radici della contemporaneità, ossia negli anni iniziali del XX secolo. Ne è nata una mostra multidisciplinare, caleidoscopica, scaturita dall’incontro e dal dialogo tra competenze differenti, che unisce svariati saperi e consente esplorazioni affascinanti e scoperte.

Arte Articoli Precedenti

PRECEDENTI

PRECEDENTI

IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

NUOVI

NUOVI